The Imaginary World of…

Oggi voglio parlarvi di un libro, The Imaginary World of…
L’autrice è Keri Smith, probabilmente conosciuta per il più famoso Wreck this journal.

L’ho preso come regalo per mia sorella, pensando fosse simile al Wreck this journal ma più personale, in poche parole un librettino solo a tema artistico.

Mi sono accorta che però contiene molto altro.
Questo si capisce già dall’introduzione:

“L’atto di creare un mondo è un atto di rivoluzione.
Immaginare qualcosa di diverso, qualcosa di migliore o qualcosa di più interessante è spingere il mondo esistente in uno stato di cambiamento. Le più grandi rivoluzioni del nostro tempo avvengono perchè qualcuno ha avuto il coraggio di immaginarle.
Se è vero che la nostra immaginazione può creare realtà dunque possiamo pensare a noi stessi come alchimisti, capaci di trasformare le società e le culture attraverso il nostro mondo e le nostre idee. Noi abbiamo il potere di curare una cultura sofferente con la nostra “energia magica” proveniente dall’immaginazione. Solo documentando le nostre idee possiamo iniziare il processo di cambiamento.
È tempo di iniziare.
Ricorda: hai un immenso potere”.

Come avrete già capito dal testo e dal titolo lo scopo è andare a creare il proprio mondo immaginario.
Dopo varie tecniche di visualizzazione saremo quindi noi ad andare a scrivere il contenuto.

Potremo prendere spunto dalle nostre cose preferite o quello che più ci piace fino a elementi reali del mondo, quei piccoli e bellissimi dettagli che attraverso il libro impareremo a trovare.
Ci verrà chiesto di partire da cose più semplici come la mappa, descrivere cose più particolari come cosa si vede oltre la siepe o cosa c’è in un albero fino a cose molto più strane e creative come una capsula del tempo per gli abitanti del mondo o la ricerca e raccolta di oggetti magici.
Possiamo raccontare il nostro mondo in vari modi: disegnando, scrivendo, fotografando e raccogliendo materiali.

Perchè ne parlo in un blog con tematiche tutt’altro che artistiche?

Penso che possa aiutare molto chi decide di seguire un percorso spirituale e magico.
Già dall’introduzione vengono nominate cose molto importanti come l’energia magica, il potere dell’immaginazione, la visualizzazione ma in modo semplice e leggero.
Insegna in modo molto naturale e divertente a esercitare l’immaginazione e quindi la visualizzazione, e personalmente penso sia molto più efficace così che non leggendolo in modo teorico.
Questo penso vada a rafforzare la nostra creatività, cosa secondo me fondamentale in un percorso che deve essere unico e solo nostro.

Schermata 12-2457358 alle 22.20.57
Schermata 12-2457358 alle 22.20.49
Schermata 12-2457358 alle 22.20.37

Annunci

Informazioni su Stargazer_Aliya

24 anni. Amo gli animali, i videogiochi, i libri e i film (il mio genere preferito è il fantasy). Il mio blog tratta di tematiche pagane, una sorta di 'diario online' per il mio percorso. https://stargazeraliya.wordpress.com/ :D
Questa voce è stata pubblicata in Recensione Libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...