Craaa

Hey 🙂
In queste ultime settimane la mia vita è organizzata sugli orari degli animali!
Due settimane fa una delle due rattine è stata male, quando si è ripresa e ho iniziato a pensare che non avrei dovuto più puntare sveglie presto per medicine varie e controlli è arrivato il peggio! (in senso buono xD)

Rientrando a casa 5 giorni fa ho trovato un cucciolo di cornacchia caduta dal nido!
Appena l’ho vista sul fondo del giardino ho pensato fosse un adulto ma avvicinandomi non scappava, così sono andata a vedere e questa mi ha risposto con un ‘craaa’ che stava per ‘ho fame’ ma suonava come un ‘dammi subito da mangiare!’, l’abbiamo portata al volo dal veterinario per capire che fare e per vedere se stava bene.

Image

Ci ha spiegato che la provincia della mia città e la lipu non le ritirano e che quindi avremmo dovuto prendercene cura in casa finchè non fosse stata capace di volare, circa tra un mese.
Dato che è molto piccola la sua vita è solo pappa-nanna, non ha ancora le piume da adulto e le manca la coda quindi ci metterà davvero mooolto tempo per fare il primo volo.
Si sveglia alle 7 e va a dormire alle 22; ogni 2 ore, puntualissima, chiede la pappa, vale a dire cibo per gatti e frutti.
Ha le ali in parte bianche per carenza di calcio, ma con il cambio delle piume e gli integratori che sta prendendo diventerà nera come tutte le altre cornacchie.
L’idea poi sarebbe di lasciarla in giardino e sperare che resti, considerato anche che è il posto in cui è nata, e potremo averla comunque vicina.

Non pensavo che le cornacchie potessero essere così dolci! Mi si addormenta in braccio e si strofina alla mano la testa come fanni i gatti *-*
Ogni tanto inciampa in modo stupido e tenta di farsi il bagno nella ciotola dell’acqua che è davvero troppo piccola, è troppo tenera! xD

La piccolina inoltre ha già portato cose buone!
Il giorno dopo rispetto a quando l’ho trovata sarebbe scaduto il concorso su instagram di the wild unknown, con il tema ‘I’m the tarot’, volevo tanto partecipare ma non avevo proprio l’ispirazione per una foto, mettere una mia foto con il tarocco in mano era proprio escluso! Odio farmi foto!!
Poi ho fatto il collegamento tra cornacchia e divinazione e quindi ho deciso di legare il tema tarocchi con lei!
Non ho vinto, ma dato che hanno trovato la mia cornacchia molto carina hanno deciso di mandarmi un regalo speciale! (non so ancora cosa sia). La vittoria la considero sua!! 🙂
Da questo si può smentire la credenza che le cornacchie portino sfortuna!! xD

Image

Questa è la foto

Giusto per restare in tema del blog ecco qualche curiosità sulla cornacchia:
I nativi americani erano convinti che le cornacchie fossero l’unico animale in grado di trasformarsi in altri animali e possedessero il dono dell’ubiquità. La sua conoscenza è assoluta poichè vede la linea spazio temporale senza mancanze dato che vive in una realtà in cui il tempo non ha importanza; in questo spazio bene e male, luce e tenebra e tutti i dualismi si uniscono.

La cornacchia, così come i corvi che fanno parte delle stessa famiglia, è associata a molte divinità.
Un esempio è Odino, che in particolare era accompagnato da due corvi: Huginn (pensiero) e Muninn (memoria).
Secondo i celti osservare il volo delle cornacchie e i corvi era un modo per prevedere il futuro, infatti erano ricollegabili al dio Lugh considerato anche dio della profezia.

Vi terrò aggiornati 🙂

Advertisements

About Stargazer_Aliya

24 anni. Amo gli animali, i videogiochi, i libri e i film (il mio genere preferito è il fantasy). Il mio blog tratta di tematiche pagane, una sorta di 'diario online' per il mio percorso. https://stargazeraliya.wordpress.com/ :D
This entry was posted in Random and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s